Il battistero

È posto alla sinistra dell’entrata e fu eseguito dal marmista Gabriele Palmieri nel 1920 in marmo bianco di Carrara e in marmo giallo di Siena.